RUBRICA a cura di Renato Tamburrini

Sfogliare il mondo

“Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti” (C. Pavese, la luna e i falò, Einaudi, 1950).
Appartengo alla tribù dei disadattati, quelli che alle radici non vorrebbero mai rinunciare. Sono legato all’oggetto libro per professione – e ai suoi contenuti per la famelica curiosità per le culture popolari, i dialetti, e in definitiva tutto ciò che si riesce a interpretare attraverso le categorie del mito e della lunga durata. Ne parlerò qui, sfogliando libri.

LEGGI:

La chiave del secolo…per niente breve.

La chiave del secolo…per niente breve. 1024 512 Renato Tamburrini

In margine a La chiave del secolo: interpretazioni del Novecento, di Corrado Ocone, Rubbettino, 2019 Questo post ha un antefatto biografico-culturale, che vi devo raccontare. Con…

Risalire i tornanti, per arrivare al centro del mondo

Risalire i tornanti, per arrivare al centro del mondo 1024 489 Renato Tamburrini

In margine a Non invano, di Giovanni Lindo Ferretti. Milano, Mondadori, 2020. 114 pagine. Questo libro è nostro, mi sono detto appena cinque minuti dopo…